Posts tagged "oligoelementi"

minerali-o-oligoelementi

I Minerali anche detti Oligoelementi

27 Dicembre 2015 Considerazioni dal mondo vegan

I Minerali anche detti Oligoelementi

sono più specificatamente
il Cobalto (Co),
il Cromo (Cr),
il Fluoro (Fl),
il Ferro (Fe),
la Manganese (Mn),
il Nichel (Ni),
il Rame (Cu),
il Selenio (Se),
il Silicio (Si),
lo Zinco (Zi),
lo Zolfo (S)
e sono minerali presenti in tracce (oligos=poco), in concentrazione uguale o inferiore allo 0,01% del peso secco corporeo, sono in tutti i tessuti sani di tutti gli organismi viventi con una concentrazione relativamente costante.

Sono minerali in grado di favorire sia le reazioni enzimatiche che i processi metabolici organici in generale;

si tratta cioè di “starter” che permettono ai “catalizzatori” delle reazioni chimiche, gli enzimi, di funzionare correttamente.

Una ridotta concentrazione degli oligoelementi o una loro diminuita attività comporta, a sua volta, una risposta negativa dell’attività enzimatica con blocco delle reazioni chimiche, assopimento di alcune funzioni, come quelle ghiandolari.
Successivamente se la carenza continua, la patologia si approfondisce con danni organici e quadri clinici più gravi, sia negli individui più giovani, che negli anziani.

Esclusivamante presenti nei cibi vegetali freschi non si trovano nei cibi cotti e di derivazione animale.

Pensare di assumerli per mezzo degli integratori è una mera trovata pubblicitaria ma sono vivamente sconsigliati in quanto i minerali sono sintetizzati in forma cristallina e non organicata quindi inassimilabili e dannosi per gli organi di filtro (reni e surreni).

Per tanto, affinchè il nostro organismo abbia a disposizione tutti i minerali di cui necessita per il suo buon funzionamento, dobbiamo assumerli con una dieta che sia ricca di cibi vegetali freschi.

Eventi

  • Non ci sono eventi
  • INSTAGRAM

    La risposta da Instragram non aveva codice 200.

    SEGUICI !

    Archivi

    Send this to a friend